INGREDIENTI
(dosi per 4 persone):
  • 300 g. di formaggio "Galbanino" (o Asiago)
  • 50 g. di pangrattato
  • Un uovo
  • Due cucchiai di latte
  • Sale fino q.b.
  • Olio q.b.

FORMAGGIO IMPANATO E FRITTO

Tagliare il Galbanino a fette verticali di due cm. di spessore con un coltello a lama liscia (non deve essere piu' sottile, perche' altrimenti si scioglierebbe.

Amalgamare in un piatto l'uovo con il latte, immergervi le fette di formaggio e passarle quindi nel pangrattato, premendo leggermente con le mani in modo che la panatura si attacchi bene.

Passarle quindi una seconda volta nell'uovo e nel pangrattato e mettere le fette cosi' preparate nel freezer dieci minuti, per evitare che il formaggio durante la cottura si sciolga troppo.

Friggerle quindi in abbondante olio caldo tre minuti per parte, voltandole con una paletta. Scolarle con un mestolo forato e disporle su alcuni fogli di carta da cucina assorbente, premendo la superficie delle fette con altri fogli per asciugare bene l'olio.

Salare e servire immediatamente (se si raffredda, il formaggio indurisce).

Galbanino fritto

07/10/2004
Copyright © 1994-2016 Ricetteecooking