INGREDIENTI
(dosi per 4 persone):
  • 500 g. di patate
  • 200 g. di piselli surgelati
  • di cipolla
  • 100 g. di prosciutto cotto in una sola fetta
  • 80+50 g. di pangrattato
  • 3 uova
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Olio q.b.

POLPETTE DI PATATE

Patate Versare in un tegame un cucchiaio scarso d'olio, i piselli surgelati, la cipolla tagliata a fettine sottili ed un po' d'acqua fredda (il tanto da ricoprire i piselli); amalgamare bene il tutto e fare cuocere per 20 minuti circa; a cottura ultimata, aggiungere del sale fino.

Lessare con la buccia le patate in acqua fredda, facendole bollire per 30-40 minuti; quindi scolarle e, una volta sbucciate, passarle nello schiacciapatate facendole cadere in una ciotola grande.

Unire al composto 80 g. di pangrattato, un uovo precedentemente sbattuto ed insaporito con sale e pepe, ed amalgamare bene il tutto (l'impasto deve essere sodo; se occorre, unire altro pangrattato); aggiungere quindi il prosciutto tagliato a dadini, i piselli e formare delle crocchette modellandole con le mani precedentemente inumidite affinche' l'impasto non si attacchi.

Sbattere le rimanenti due uova in un piatto fondo e passare quindi le crocchette prima nell'uovo e poi nel pangrattato, facendo in modo che siano rivestite in modo uniforme.

Scaldare l'olio in una padella antiaderente dai bordi un po' alti e friggere le crocchette cosi' ottenute cinque minuti in piu' riprese girandole a meta' cottura; sgocciolarle con il mestolo forato e appoggiarle su un piatto coperto da alcuni fogli di carta assorbente da cucina.



N.B.:
Sono ottime da gustare anche a temperatura ambiente.

27/11/2004
Copyright © 1994-2016 Ricetteecooking