INGREDIENTI
(dosi per 4 persone):
  • Un kg. di vongole (o telline)
  • ½ bicchiere di vino bianco
  • Un ciuffo di prezzemolo
  • Due spicchi d'aglio
  • Un peperoncino
  • Cinque cucchiai d'olio
  • Fette di pane casereccio q.b.

SOUTE' DI VONGOLE


Mettere le vongole a bagno in acqua fredda leggermente salata, cambiando l'acqua 2-3 volte ed eliminando ogni volta la sabbia; quindi sciacquarle un ultima volta sotto l'acqua fredda corrente e sgocciolarle all'interno di un colapasta.

Versare l'olio in una padella antiaderente dai bordi alti e farvi rosolare l'aglio intero sbucciato e tagliato a fettine con il peperoncino.

Aggiungervi le vongole ben sgocciolate, irrorare con il vino bianco, quindi mescolare e chiudere con un coperchio lasciando cuocere per circa tre minuti a fiamma vivace, fino a quando i molluschi non si saranno aperte con il forte calore e con il vapore che si sara' formato all'interno della padella.

Una volta tolta la padella dal fuoco, aggiungere il prezzemolo tritato e trasferire le vongole in un piatto di portata, versando il brodo di cottura filtrato attraverso un colino per eliminarne eventuali residui di sabbia.

Servire con delle fette di pane casereccio.




N.B.:
Non occorre aggiungere sale alla preparazione perchè i molluschi di per sè sono già sufficientemente saporiti.

Soute' di vongole

22/11/2004
Copyright © 1994-2017 Ricetteecooking