INGREDIENTI
(dosi per 4 persone):
  • Quattro seppie di dimensioni medie (o calamari)
  • 500 g. di pomodori maturi da sugo
  • Due cucchiai di pangrattato
  • Due spicchi d'aglio
  • Un uovo
  • Un ciuffo di prezzemolo
  • Peperoncino in polvere q.b.
  • Sale fino q.b.
  • Olio q.b.

SEPPIE RIPIENE AL POMODORO

Seppia
Lavare ed asciugare con della carta assorbente da cucina le seppie; tagliarne i tentacoli, tritarli grossolanamente e metterli in una terrina.

Aggiungere il prezzemolo e lo spicchio d'aglio tritati finemente, il pangrattato, l'uovo, un pizzico di sale fino, del peperoncino ed un cucchiaio d'olio.

Amalgamare bene il tutto e riempire quindi le seppie con il composto ottenuto, riempiendole per circa 2/3 (durante la cottura il ripieno aumenta di volume e se le sacche sono troppo piene si spaccano) cucendo l'apertura con del filo bianco da cucina.

Mettere in un tegame dell'olio e farvi dorare lo spicchio d'aglio intero; quindi toglierlo e versarvi le seppie, facendole rosolare per qualche minuto da ogni parte, avendo cura di rigirarle con un cucchiaio di legno.

Nel frattempo pulire i pomodori, privarli della pelle (per facilitare l'operazione tenerli prima un paio di minuti nell'acqua bollente) e dei semi e tritarli grossolanamente.

Aggiungerli quindi alle seppie e continuare la cottura per 20-30 minuti circa, mescolando di tanto in tanto.

A fine cottura (infilando uno stecchino, quest'ultimo deve entrare con facilita'), eliminare il filo bianco dalle seppie, disporle sul piatto di portata e guarnire con del prezzemolo tritato.

22/11/2004
Copyright © 1994-2016 Ricetteecooking