INGREDIENTI
(dosi per 2 persone):
  • 180 g. di pasta tipo "fettuccine"
  • 250 g. di barbabietola precotta
  • 100 g. di yogurt greco magro
  • Un limone
  • Uno spicchio d'aglio
  • Due foglie di salvia
  • Un rametto di rosmarino
  • Semi di zucca q.b.
  • Pepe nero q.b.
  • Sale q.b.
  • Due cucchiai d'olio

FETTUCCINE ALLA BARBABIETOLA


Portare ad ebollizione l'acqua di cottura per la pasta e salarla.

Nel frattempo, tagliare a pezzi la barbabietola versandola nel bicchiere del mixer ad immersione; aggiungervi lo yogurt greco, un cucchiaio di limone, un mestolino di acqua bollente della pasta e frullare fino ad ottenere una crema fluida ed omogenea.

Aggiungere del pepe macinato al momento, un pizzico di sale ed amalgamare il tutto con un cucchiaio.

Versare l'olio in una padella alta antiaderente e dorarvi a fuoco moderato lo spicchio d'aglio intero sbucciato insieme alla salvia ed al rosmarino in precedenza lavati ed asciugati con della carta assorbente da cucina.

Eliminare quindi le erbe ed unirvi la crema di barbabietola; mescolare, chiudere con un coperchio e lasciare insaporire per un paio di minuti.

Versare le fettuccine nell'acqua bollente salata e quando sono ancora piuttosto al dente trasferirle nella padella per terminarne la cottura; aggiungere ancora un mestolino di acqua della pasta e mescolare per mantecare la preparazione: il condimento dovrà risultare piuttosto fluido e la pasta assumere uniformemente la colorazione della barbabietola.

Trasferire nei piatti, guarnire con una manciata di semi di zucca e servire.



N.B.:
L'acidità dello yogurt greco e del limone contribuisce ad attenuare il sapore dolce della barbabietola, bilanciando il gusto finale del piatto; in alternativa, lo yogurt greco può essere sostituito con lo stesso quantitativo di formaggio caprino.

Si tratta di un primo di pasta decisamente light in quanto povero di grassi.

Fettuccine alla barbabietola

06/04/2018
Copyright © 1994-2018 Ricetteecooking