INGREDIENTI
(dosi per 4 persone):
  • Per il couscous:
  • 280 g. di couscous precotto
  • 320 ml. d’acqua
  • Sale q.b.
  • Quattro cucchiaini d’olio
  • Per il condimento:
  • Un peperone
  • Una melanzana
  • Due carote
  • Due zucchine
  • Due cipolle di Tropea
  • Qualche pomodoro datterino
  • Farina di mais tostato
  • Un ciuffo di prezzemolo
  • Origano q.b.
  • Sale q.b.
  • Tre cucchiai d’olio

COUSCOUS CON VERDURE

Versare l'acqua in una pentola, salarla e portarla ad ebollizione; spegnere il fuoco e versarvi quindi i quattro cucchiaini d'olio ed il couscous; mescolare leggermente, chiudere con un coperchio e lasciare riposare per 5 minuti.

Trascorso questo tempo, il couscous, assorbendo tutta l'acqua, si sarà gonfiato e compattato (il recipiente utilizzato dovrà essere, a tal scopo, sufficientemente grande da contenerlo).

A questo punto, con l'aiuto di una forchetta, rompere e sbriciolare il composto fino ad ottenere un couscous i cui grani siano completamente separati; tenerlo da parte.

Foderare una placca con della carta da forno. Lavare bene tutte le verdure.

Prendere quindi la melanzana, eliminarne il gambo, la corolla e tagliarla a cubetti.

Eliminare al peperone il picciolo, i semi, le coste bianche interne e tagliarlo prima a metà e poi a strisce.

Raschiare la buccia delle carote con l’apposita mandolina e tagliarle a dadini.

Spuntare la cima alle zucchine (se la qualità è spinosa, eliminarne anche le costine) e tagliarle a cubetti.

Sbucciare la cipolla ed affettarla a rondelle; dividere i pomodori datterino in quattro parti.

Condire tutte le verdure all’interno di una larga ciotola con una spolverata di sale, di origano, il prezzemolo tritato e l’olio; mescolare per amalgamare bene tutti gli ingredienti e distribuirli su tutta la superficie della placca in un unico strato.

Spolverizzare abbondantemente le verdure con la farina di mais tostato ed infornare a 180° per circa un’ora (il tempo dipende dal forno, eventualmente controllare una volta trascorsa mezz’ora: le verdure saranno pronte quando diventeranno tenere ed il mais darà loro la giusta croccantezza in superficie; se occorre, accendere il grill durante gli ultimi cinque minuti per dorare la preparazione); durante tutto il tempo di cottura non occorre girare le verdure.

Trasferire il couscous in una ciotola ed unirvi le verdure raffreddate; mescolare per amalgamare bene tutti gli ingredienti e servire.




N.B.:
E’ un piatto unico in cui, ovviamente, il tipo e la quantità delle verdure possono variare secondo i gusti personali e la propria fantasia.

Si serve freddo o comunque a temperatura ambiente e può essere preparato anche il giorno prima; è perfetto come piatto da asporto.

Couscous con verdure

06/10/2016
Copyright © 1994-2017 Ricetteecooking