INGREDIENTI
(dosi per 6 persone):
  • 500 g. di farina "0"
  • 25 g. di lievito di birra fresco
  • Un cucchiaio di semi di sesamo
  • Un cucchiaio di semi di papavero
  • Un cucchiaino di zucchero
  • Un cucchiaino di sale fino
  • Quattro cucchiai d'olio

CRACKERS AI SEMI DI SESAMO E DI PAPAVERO

CrackerVersare in una ciotola 100 ml. di acqua tiepida e sciogliervi il lievito di birra. Aggiungervi 50 g. di farina ed un cucchiaino di zucchero per aiutare la lievitazione e coprire con un telo, lasciando riposare per ora in un luogo tiepido e privo di correnti d'aria: il panetto dovra' raddoppiare di volume.

Versare a fontana la farina rimasta sul piano di lavoro, formarvi un incavo al centro e mettervi il panetto lievitato; aggiungervi 150 ml. d'acqua tiepida, l'olio ed amalgamare il tutto; unirvi quindi il sale ed impastare fino ad ottenere una palla liscia ed omogenea.

Ungere leggermente la pasta con dell'olio e disporla in una ciotola; inciderne la sommita' con un taglio a croce e farla lievitare per due ore.

Trascorso questo tempo, dividere la pasta in due parti, amalgamandovi ad una i semi di sesamo ed all'altra quelli di papavero.

Con l'ausilio dell'apposita macchinetta, stendere la pasta in sfoglie sottili di circa due millimetri di spessore e ricavarne quindi dei rettangoli di circa 7x4 cm. con l'apposita rotella dentellata.

Bucherellarne tutta la superficie con i rebbi di una forchetta e sistemarli in una placca rivestita con carta da forno. Cuocere i crackers a 180 per circa 10 minuti (devono essere un po' dorati ) e, una volta raffreddati, servirli.

N.B.:
I crackers possono essere gustati da soli o come accompagnamento ad un antipasto.

01/06/2009
Copyright © 1994-2016 Ricetteecooking