INGREDIENTI
(dosi per 4 persone):
  • 500 g. di farina
  • 20 g. di lievito di birra fresco
  • 250 ml. d'acqua
  • 10 g. di sale fino

PAGNOTTA CASERECCIA

Preparare la pasta da pane come da ricetta.

Trasferire l'impasto appena lievitato sul piano di lavoro e sgonfiarlo premendolo piu' volte con le mani: in questo modo le bolle d'aria prodotte dalla lievitazione si distribuiscono nell'impasto ed il pane risultera' piu' soffice.

Lavorare la pasta dandogli una forma arrotondata e collocarla su una placca precedentemente foderata con un foglio di carta da forno; coprirla e lasciarla lievitare ancora un'ora in un luogo tiepido e privo di correnti d'aria.

Trascorso questo tempo, spolverizzare leggermente la superficie dell'impasto con della farina e, con un coltello ben affilato, inciderne la superficie con tre tagli incrociati o paralleli.

Cuocere il pane in forno preriscaldato a 220 per circa 35 minuti: e' cotto quando, battendone il fondo con le nocche, risultera' un suono vuoto. Lasciare raffreddare la pagnotta coperta con un telo su una griglia per evitare che si inumidisca.

Pagnotta casereccia

16/09/2008
Copyright © 1994-2016 Ricetteecooking