INGREDIENTI
(dosi per una teglia del Ø di 24 cm.):
  • Per l’impasto:
  • 350 g. di farina tipo "0"
  • 150 g. di farina Manitoba
  • 300 ml. d’acqua
  • 6 g. di lievito fresco
  • 10 g. di sale
  • 5 g. di zucchero
  • 40 g. di olio
  • Per il ripieno:
  • 500 g. di broccoletti
  • Uno spicchio d’aglio
  • Un peperoncino
  • Olive taggiasche q.b.
  • Due cucchiai d’olio
  • 200 g. di scamorza affumicata
  • Per guarnire:
  • Semi di sesamo q.b.

TORTA RUSTICA BROCCOLETTI E SCAMORZA


Versare la farina setacciata attraverso un colino a maglie fitte all'interno di una ciotola.

Praticarvi un solco al centro e versarvi 100 ml. d’acqua in cui precedentemente sarà stato sciolto il lievito insieme allo zucchero; mescolare prelevando un po’ di farina dai bordi fino a formare una sorta di pastella (foto 1).

Coprire la ciotola con una pellicola e lasciare riposare per circa 30 minuti, giusto il tempo per far agire il lievitino che crescerà leggermente (foto 2).

Sciogliere il sale nell'acqua rimasta.

Riprendere la ciotola ed amalgamare il lievitino alla restante farina; unire quindi pian piano l’acqua con il sale e, per ultimo, l’olio.

Trasferire il tutto su un piano di lavoro leggermente infarinato e continuare a lavorare con le mani impastando per almeno 10 minuti fino ad ottenere un composto liscio, compatto e non appiccicoso.

Formare un panetto, trasferirlo in una ciotola leggermente unta d’olio e coprire nuovamente, lasciandolo lievitare per 2 ore in un luogo tiepido e privo di correnti d’aria (foto 3).

Nel frattempo, mondare e lavare i broccoletti, quindi lessarli in acqua bollente salata per circa 10 minuti; giunti a cottura scolarli e trasferirli in una terrina.

Versare l’olio in una padella antiaderente e dorarvi lo spicchio d’aglio intero sbucciato insieme al peperoncino. Eliminare quindi quest’ultimi ed aggiungervi i broccoletti; saltarli un paio di minuti per farli insaporire e lasciare raffreddare.

Affettare la scamorza e tenerla da parte.

Trascorso il tempo di lievitazione (foto 4), riprendere l’impasto e dividerlo in due parti, di cui una leggermente più grande dell’altra; lavorarli per dargli una forma tondeggiante e trasferire quello più grande direttamente all'interno della teglia precedentemente spennellata d’olio.

Coprire i due impasti e lasciarli riposare per un’ora.

Trascorsa l’ora di riposo, allargare delicatamente con le mani l’impasto all'interno della teglia fino a rivestirne tutta la base e facendolo risalire anche un po’ sui bordi.

Aggiungervi i broccoletti in un unico strato, le olive taggiasche e coprire il tutto con le fettine di scamorza.

Stendere l’altra parte d’impasto rimasta e con questa coprire la pizza; sigillare bene il bordo pizzicandolo con le dita e punzecchiare quindi la superficie con i rebbi di una forchetta per evitare che gonfi troppo in cottura(foto 6).

Spennellare con un po’ d’olio, distribuire i semi di sesamo e lasciare riposare 30 minuti.

Trascorso questo tempo, infornare a 200° per circa 30-40 minuti, fino a doratura (se occorre, accendere il grill gli ultimi 5 minuti per dare una leggera colorazione in superficie).



N.B.:
Il lievito fresco può essere sostituito con 2 g. di lievito secco. Per una farcitura ancora più golosa, si possono aggiungere anche una o due salsicce precedentemente private della pelle, spezzettate e rosolate in padella; anche la scamorza può essere sostituita da altro formaggio a piacere come ad esempio la mozzarella, l’Asiago o la Caciotta.

La pasta da pane può essere acquistata già pronta dal fornaio. Se non si utilizza immediatamente, per evitare che continui a lievitare, deve essere riposta in un luogo fresco; durante la stagione calda è meglio tenerla in frigorifero: in quest’ultimo caso, andrà tolta almeno un’ora prima del suo utilizzo, altrimenti risulterebbe molto elastica e si avrebbe difficoltà a stenderla.

Questa torta si può considerare un piatto unico, è ottima sia tiepida che fredda ed è quindi perfetta come piatto da asporto.





Torta rustica broccoletti e scamorza

15/04/2021
Copyright © 1994-2021 Ricetteecooking