INGREDIENTI
(dosi per 15 panini):
  • 500 g. di farina
  • Una tazza di latte
  • Due cucchiai di miele
  • 20 g. di lievito di birra
  • Un pizzico di sale
  • Gocce di cioccolato q.b.
  • Due cucchiai di olio

PANINI AL LATTE CON GOCCE DI CIOCCOLATO

Sciogliere il lievito di birra in un po' di latte tiepido insieme ad un cucchiaino di miele e lasciare riposare 10 minuti.

Versare la farina a fontana sul piano di lavoro, mettere al centro il latte ed il miele rimanenti, l'olio, un pizzico di sale ed il lievito sciolto; lavorare l'impasto piuttosto energicamente con le mani, finche' non si attacca piu' al piano di lavoro (almeno 10 minuti sollevandolo e facendolo ricadere con forza sul piano di lavoro, allungandolo e ricomponendolo a palla: ripetere ognuna di queste operazioni varie volte); la pasta e' pronta quando risultera' liscia e vellutata.

Modellare quindi l'impasto a palla e sistemarlo in una capiente ciotola infarinata; incidere la palla superficialmente con un taglio a croce e, dopo aver coperto la ciotola con un telo umido, sistemarla in un luogo tiepido per tre ore: l'impasto dovra' raddoppiare di volume (se la cucina e' fredda, cio' puo' compromettere la lievitazione: in questo caso, scaldare il forno a 200, spegnerlo e dopo aver aspettato 10 minuti affinche' si sia intiepidito, introdurre la ciotola con l'impasto tenendo quindi il forno chiuso).

Trascorso questo tempo, riportare l'impasto sul piano di lavoro infarinato e sgonfiarlo lavorandolo energicamente con le mani per altri cinque minuti, aggiungendovi le gocce di cioccolato quindi stenderlo in una sfoglia alta circa un dito. Ricavarne dei dischi con uno stampino o con il bordo di un bicchiere e sistemarli su una placca precedentemente rivestita con della carta da forno; coprire con un panno e lasciare lievitare per ancora mezz'ora.

Preriscaldare il forno a 180 e cuocere i panini per 25 minuti circa.


N.B.:
Questi panini molto morbidi sono ottimi per la colazione. Se non si consumano subito, si conservano per non piu' di tre giorni in sacchetti di plastica, scaldandoli prima leggermente. Si possono anche congelare.

Possono essere realizzati senza l'aggiunta delle gocce di cioccolato per essere poi consumati semplicemente cosi' come sono o farciti con marmellata o Nutella.

Panini con gocce di cioccolato

14/08/2007
Copyright © 1994-2016 Ricetteecooking