INGREDIENTI
(dosi per 6 persone ed una pirofila di 18x28 cm. circa):
  • 1500 g. di cicoria
  • 250 g. di macinato di vitella
  • 250 g. di scamorza
  • 5 uova
  • 30 g. di parmigiano grattugiato
  • 40 g. di pangrattato
  • bicchiere di latte
  • Un ciuffo di prezzemolo
  • spicchio d'aglio
  • 1,5 l. di brodo vegetale
  • Farina q.b.
  • Sale fino q.b.
  • Sale grosso q.b.
  • Pepe q.b.
  • Noce moscata q.b.
  • Olio di arachidi q.b.

SFORMATO DI CICORIA CON RIPIENO DI POLPETTINE GUSTOSE

CicoriaPreparare il brodo unendo ad un litro e mezzo d'acqua giunta a bollore del preparato granulare vegetale.

Mondare la cicoria, quindi lavarla accuratamente e lessarla in abbondante acqua bollente salata per circa dieci minuti; scolarla e, una volta raffreddata, strizzarla con le mani per eliminarne l'acqua in eccesso; trasferirla quindi su un tagliere e ridurla a pezzetti.

Nel frattempo, preparare le polpettine: versare in una terrina la carne macinata, il pangrattato ammollato nel latte, il parmigiano grattugiato, l'aglio ed il prezzemolo tritati.

Aggiungere un uovo precedentemente sbattuto con un po' di pepe, una grattata di noce moscata e del sale fino (quest'ultimo in quantita' sufficiente ad insaporire tutto l'impasto); amalgamare bene tutti gli ingredienti e formare con il composto ottenuto polpettine della dimensione di piccole noci.

Infarinarle e friggerle in una padella antiaderente con abbondante olio caldo facendole dorare uniformemente, e metterle a sgocciolare su alcuni fogli di carta assorbente da cucina.

Sbattere in una ciotola le uova rimaste con il parmigiano, un pizzico di sale, e unirvi il brodo vegetale.

Ungere leggermente d'olio una pirofila da forno e distribuirvi uno strato di cicoria; disporvi quindi le polpettine e, successivamente, la scamorza precedentemente affettata; ultimare con il composto di uova, muovendo la pirofila delicatamente, in modo da riempire bene tutti gli eventuali spazi vuoti rimasti.

Infornare a 180 per circa 50 minuti, fino a quando la superficie dello sformato sara' leggermente dorata. Servire tiepido.

24/02/2007
Copyright © 1994-2016 Ricetteecooking