Suggerimenti

LA TASCA DA PASTICCIERE (O "SAC A POCHE")


Tasca da pasticciere Per utilizzare facilmente la tasca da pasticciere, si deve procedere nel seguente modo:

- se ne rivoltano i bordi verso l'esterno, quindi con un cucchiaio si riempie di farcitura per i 2/3 e si risollevano i bordi, attorcigliandoli delicatamente per chiuderne la sommita'; a questo punto si preme per far fuoriuscire il ripieno dalla bocchetta (liscia o dentellata e di misura variabile a seconda del caso) situata all'estremita' opposta.

Altro metodo meno "professionale" ma dai risultati altrettanto soddisfacenti e' il seguente:

- si infila la tasca con la bocchetta rivolta verso il fondo all'interno di una brocca cilindrica, quindi si ripiega una parte dell'estremita' opposta intorno al bordo della brocca stessa e si riempie con la farcitura; a questo punto si toglie dal contenitore e si procede come sopra.

N.B.:
Oltre a quelle riutilizzabili, esistono ora in commercio le pratiche tasche "usa e getta". Al posto della tasca da pasticciere, si puo' anche adoperare un sacchetto di plastica (tipo quelli impiegati per surgelare gli alimenti): basta tagliarne un angolo dal quale far uscire una bocchetta e il gioco e' fatto!

20/01/2007
Copyright © 1994-2016 Ricetteecooking