INGREDIENTI
(dosi per 4 persone):
  • 320 g. di pasta tipo "mezze maniche"
  • 300 g. di cavolo verza
  • 200 g. di salsicce
  • Un bicchiere di birra
  • Un bicchiere di brodo vegetale
  • 80 g. di formaggio tipo "Asiago"
  • ¼ di cipolla
  • Una foglia di salvia
  • Pepe q.b.
  • Sale q.b.
  • Due cucchiai di olio

MEZZE MANICHE CON VERZA E SALSICCIA


Pulire il cavolo verza eliminandone le foglie esterne piu' dure ed il torsolo, quindi tagliarlo a listarelle sottili e lavarlo accuratamente nell'acqua fredda.

Versarlo in una padella antiaderente senza sgocciolarlo, salarlo leggermente e farlo appassire a fuoco moderato per qualche minuto fino a quando l'acqua non sarà evaporata.

Versare l'olio in un tegame ed imbiondirvi la cipolla tritata insieme a due cucchiai d'acqua.

Eliminare la pelle alle salsicce, quindi sgranarle con una forchetta e versarle nel tegame insieme alla salvia. Rosolarle a a fiamma vivace e bagnarle con la birra, facendola evaporare.

Aggiungere la verza e, dopo averla fatta insaporire per un paio di minuti, bagnare il tutto con il brodo vegetale caldo; pepare, aggiustare di sale e proseguire la cottura per un quarto d'ora circa.

Nel frattempo, lessare la pasta un pò al dente in abbondante acqua salata; giunta quasi a cottura, scolarla e versarla nel tegame con il sugo preparato.

Aggiungervi il formaggio precedentemente grattugiato con una grattugia a fori larghi ed amalgamare bene tutti gli ingredienti, saltando la pasta un paio di minuti a fuoco moderato.

03/12/2006
Copyright © 1994-2016 Ricetteecooking