INGREDIENTI
(dosi per 4 persone):
  • Per il Pan di Spagna:
  • 100 g. di farina
  • 120 g. di zucchero in polvere
  • Quattro uova
  • Un limone
  • Una bustina di lievito "Pane degli Angeli"
  • Burro per ungere q.b.
  • Per la farcitura:
  • 500 ml. di latte
  • 50 ml. di panna liquida
  • Tre tuorli d'uovo
  • 190 g. di zucchero in polvere
  • 30 g. di farina
  • 25 g. di cacao amaro in polvere
  • Un bicchiere di latte al cioccolato tipo "Nesquik"
  • Per guarnire:
  • Zucchero a velo q.b.

QUADROTTI MORBIDI AL CIOCCOLATO

Biscotti e pasticciniPreparare il Pan di Spagna nel seguente modo: mettere in una terrina i rossi d'uovo e lo zucchero in polvere, e lavorare con il frullatore elettrico finche' il composto sara' ben montato, leggero e rigonfio.

Montare a parte i bianchi d'uovo rimasti e sbatterli bene con la frusta, fino ad averli in neve ferma.

Unirli delicatamente nella terrina ed aggiungervi quindi la farina, la buccia grattugiata del limone e, per ultimo, il lievito.

Versare il composto ben amalgamato in una teglia antiaderente di forma quadrata o rettangolare per 4-6 persone che, precedentemente, sara' stata unta di burro ed infarinata. Infornare a 180 per 30-40 minuti.

Mentre il Pan di Spagna si raffredda, preparare la crema al cioccolato: versare in una ciotola i tuorli, aggiungere lo zucchero e montare gli ingredienti fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso; unirvi la panna, la farina, il cacao ed il latte intiepidito precedentemente.

Rimettere tutto sul fuoco e portare ad ebollizione, facendo cuocere a fuoco basso per circa cinque minuti (la crema dovra' addensarsi e perdere il sapore della farina). Lasciare intiepidire, mescolando di tanto in tanto per evitare il formarsi della pellicina in superficie.

Tagliare quindi il Pan di Spagna a meta' in senso orizzontale e bagnare le due parti ottenute con il latte al cioccolato, distribuendolo in modo uniforme; spalmare sulla parte inferiore del rettangolo la crema al cioccolato ad uno spessore di un cm. circa e coprire con l'altra meta' del dolce.

Mettere in frigorifero per un'ora a rassodare, quindi tagliarlo con un coltello in maniera da ricavare dei quadrotti uguali di 5 cm. di lato circa e spolverizzarne la superficie con lo zucchero a velo fatto cadere a pioggia da un colino.

01/05/2006
Copyright © 1994-2016 Ricetteecooking