INGREDIENTI
(dosi per 2 persone):
  • 160 g. di pasta tipo "mezze maniche"
  • 200 g. di polpo lessato surgelato
  • 300 g. di asparagi
  • ½ limone
  • Un pomodoro
  • Un ciuffo di prezzemolo
  • Sale q.b.
  • Due cucchiai d'olio

MEZZE MANICHE CON ASPARAGI E POLPO

Lavare gli asparagi sotto l’acqua corrente, eliminarvi la base dura e, con l’apposito pelapatate, la superficie più legnosa di ogni gambo.

Lessarli in abbondante acqua salata bollente, scolarli facendo attenzione a non rompere le punte e tagliarli a tocchetti.

Scongelare a temperatura ambiente il polpo, lavarlo, asciugarlo tamponandolo con carta assorbente da cucina e tagliarlo a pezzetti.

Praticare al pomodoro un taglio a croce di pochi millimetri, tuffarlo un minuto in un pentolino d'acqua bollente e passarlo quindi velocemente sotto l'acqua fredda; partendo da uno dei tagli praticati e tirando verso il basso, togliere la pellicola superficiale, eliminarvi i semi, l'acqua di vegetazione e tagliarne la polpa a filetti.

In una ciotola versare l'olio, del sale fino ed il succo del limone; emulsionare con una forchetta fino ad ottenere una salsina gonfia ed omogenea e metterla in una larga padella insieme agli asparagi, al polpo e al pomodoro.

Lessare la pasta nell'acqua di cottura degli asparagi, quindi scolarla leggermente al dente e versarla nella padella del condimento; fare saltare un minuto amalgamando delicatamente tutti gli ingredienti, completare con una spolverata di prezzemolo precedentemente tritato e servire.

30/04/2006
Copyright © 1994-2018 Ricetteecooking