Suggerimenti

LA PAPRIKA


Paprika

La paprika e' una spezia in polvere proveniente dall'essiccazione e macinatura di alcuni peperoncini appartenenti alla specie Capsum annuum, coltivati in parecchie regioni del nostro continente, in quello africano, e in tutti i paesi con clima temperato.

Si distinguono diverse varieta' di paprika, a seconda del colore e della piccantezza: fine (di colore rosso chiaro e di gusto dolce), dolce (di colore rosso acceso, con gusto dolce e aromatico), semi-dolce o da Goulash (medesimo colore, ma con gusto piu' forte), rosa (dal gusto piu' pronunciato) e chili (dal gusto assai piccante).

In cucina e' tradizionalmente usata per dare colore ed un delicato sapore di peperone a minestre e salse a base di carne; il suo gusto si sposa anche con le verdure e con i formaggi cremosi, scampi ed altri crostacei; in Spagna e Portogallo e' usato in molti piatti tra cui le salsicce "chorizo"; con la paprika viene insaporito il "goulash", piatto tipico dell'Ungheria. Questa spezia va conservata in recipienti di vetro a chiusura ermetica al riparo dalla luce; deve comunque essere consumata velocemente, perche' se tenuta a lungo tende a scurirsi, perdendo l'aroma ed acquistando uno sgradevole sapore stantio.

02/01/2006
Copyright © 1994-2016 Ricetteecooking