INGREDIENTI:
  • 400 g. di farina
  • 90 g. di burro
  • Tre tuorli d'uovo
  • 180 di zucchero in polvere
  • 70 g. di zucchero semolato
  • 100 ml. di liquore Alchermes
  • Una bustina di lievito "Pane degli Angeli"
  • 200 g. di marmellata di albicocche
  • 60 ml. (sei cucchiai) di latte
  • Burro per ungere la teglia q.b.

FINTE PESCHE


Ammorbidire il burro a temperatura ambiente.

Versare in una ciotola la farina e unirvi lo zucchero in polvere ed i tuorli precedentemente sbattuti in una terrina con quattro cucchiai di latte; unire il burro e, dopo aver impastato per dieci minuti circa, aggiungere il lievito precedentemente sciolto con una forchetta nel latte rimasto; amalgamare bene il tutto fino a quando la pasta si presentera' asciutta e senza crepe (eventualmente, aggiungere altro latte); formare quindi tante palline lisce delle dimensioni poco piu' grandi di una noce.

Scaldare il forno a 180, foderare la placca da forno con carta da forno, ungerla di burro, e sistemarvi le palline cosi' ottenute, un po' distanziate fra loro, cuocendole per 20 minuti, senza mai aprire il forno per non farle sgonfiare (e' bene comunque controllare la cottura, abbassando il calore e diminuendo il tempo di cottura di qualche minuto se la superficie colorisce troppo).

Una volta sfornati, levare un po' di pasta con un coltellino dalla parte centrale piatta d'ogni dolcetto, formando cosi' delle piccole cavita' (l'operazione riesce meglio se i dolcetti sono ancora caldi) che devono essere poi riempite con la marmellata.

Avvicinare due dolcetti per volta dalla parte piatta, premendoli leggermente per farli aderire, e passarli prima nel liquore e poi nello zucchero semolato.

Finte pesche

03/12/2004
Copyright © 1994-2016 Ricetteecooking