INGREDIENTI:
  • Un kg. di patate
  • 40 g. di parmigiano grattugiato
  • 150 g. di pomodori maturi
  • Tre cucchiai di latte
  • Un cucchiaino di origano
  • Quattro cucchiai di olio
  • Sale q.b.

TEGLIA DI PATATE CON GRANA E POMODORO

PatateLessare le patate in acqua fredda, facendole bollire per 30-40 minuti e salandole quasi a fine cottura.

Scolarle e, una volta sbucciate, tagliarle a fettine sottili e sistemarne un primo strato in una pirofila precedentemente unta con mezzo cucchiaio d'olio, avendo cura di non lasciare spazi vuoti fra una fettina e l'altra.

Spolverizzare con un cucchiaio di parmigiano grattugiato, condire con un filo d'olio e coprire con un altro strato di patate: continuare cosi' fino ad esaurire tutti gli ingredienti.

Mettere a bollire dell'acqua in un tegamino; lavare i pomodori e praticare un taglio a croce di pochi millimetri sul vertice opposto al picciolo; tuffarli nell'acqua bollente, lasciarli per circa un minuto, quindi tirarli fuori e passarli velocemente nell'acqua fredda; partendo da uno dei tagli praticati e tirando verso il basso, privarli della pellicola superficiale, eliminarne quindi i semi, l'acqua di vegetazione e tagliarne la polpa a dadini di cinque mm. di spessore circa.

Spolverizzare l'ultimo strato di patate con olio, parmigiano, i dadini di pomodoro e l'origano; versare nella teglia il latte, facendo in modo che arrivi sul fondo, ed infornare a 180 per 25 minuti circa. Se a cottura non ultimata la superficie del tortino si colorisce troppo, coprire la teglia con un foglio di carta d'alluminio.

27/11/2004
Copyright © 1994-2016 Ricetteecooking