INGREDIENTI
(dosi per 4 persone):
  • 400 g. di zucchine
  • Uno spicchio di aglio
  • bicchiere di aceto bianco
  • Un ciuffo di prezzemolo
  • Sale fino q.b.
  • Olio q.b.

ZUCCHINE IN CARPIONE

Zucchine
Spuntare le zucchine, lavarle, asciugarle e tagliarle a fettine di tre mm. di spessore nel senso della lunghezza.

Friggerle tre minuti in una padella antiaderente con dell'olio caldo, voltandole a meta' cottura, scolarle con un mestolo forato, trasferirle su carta assorbente da cucina e salarle.

Rosolare in quattro cucchiai d'olio l'aglio, quindi versarvi l'aceto, fare prendere il bollore e cuocere per cinque minuti a fuoco alto; abbassare quindi la fiamma al minimo e aggiungere il prezzemolo precedentemente tritato.

Disporre le fette di zucchine su un piatto da portata, irrorarle con il condimento preparato, coprirle con della pellicola trasparente e lasciarle riposare in frigorifero per 12 ore; servire a temperatura ambiente.



N.B.:
Si chiamano in carpione diverse preparazioni solitamente a base di pesce, ma possono essere anche di carne e verdure; l'ingrediente principale viene fritto e marinato in una salsa a base di aceto, spezie ed erbe aromatiche.

27/11/2004
Copyright © 1994-2016 Ricetteecooking