INGREDIENTI
(dosi per 8 muffin del Ø di 9 cm.):
  • Due pere abate medie
  • 250 g. di farina 00 + q.b. per gli stampi
  • 250 g. di yogurt bianco
  • 100 g. di zucchero in polvere
  • 40 g. di Rum
  • Un limone
  • 60 g. di gocce di cioccolato
  • 50 g. di olio di girasole
  • Un uovo
  • Burro q.b. per gli stampi
  • Una bustina di lievito per dolci
  • Zucchero a velo q.b. per guarnire

MUFFIN PERE E CIOCCOLATO


Versare il Rum in una terrina.

Sbucciare le pere, tagliarle in quattro spicchi, eliminarvi il torsolo e ridurne la polpa a cubetti piuttosto piccoli, versandoli man mano nella ciotola con il liquore per non farli annerire.

Formare due composti separati con gli ingredienti liquidi e quelli secchi: versare in una ciotola l’uovo, l’olio, lo yogurt ed amalgamare; unire a parte in un’altra ciotola lo zucchero, la scorza grattugiata del limone e la farina setacciata insieme al lievito.

Praticare un foro al centro della ciotola con gli ingredienti secchi e mettervi quindi gli ingredienti liquidi; amalgamare tutto piuttosto velocemente fino ad ottenere un composto omogeneo.

Unire quindi le pere insieme al liquore, le gocce di cioccolato e mescolare.

Con un cucchiaio, versare l’impasto all'interno degli appositi stampi da muffin o nei pirottini di alluminio precedentemente imburrati ed infarinati riempiendone l’interno per 2/3 ed infornarli a 180° per 30 minuti circa (sono pronti quando introducendovi uno stecchino quest’ultimo esce asciutto).

Una volta raffreddati, togliere i muffin dagli stampini e spolverizzarne la superficie con lo zucchero a velo fatto cadere a pioggia da un colino. Sono ottimi sia tiepidi che freddi.



N.B.:
L’olio può essere di semi o extravergine d’oliva (quest’ultimo purché sia delicato), ma si può anche sostituire con 60 g. di burro. L’olio dà comunque al dolce una consistenza più morbida, soffice e leggera; oltretutto, ha una minore percentuale di grassi saturi, che sono quelli che contribuiscono ad innalzare i livelli di colesterolo O'cattivoO' ed i trigliceridi nel sangue (in 100 g di burro sono presenti ben 49 g di grassi saturi, mentre in 100 g di olio ce ne sono solo 15).

Molte ricette prevedono tra gli ingredienti il latte al posto dello yogurt, ma la particolare morbidezza che quest’ultimo conferisce al dolce è veramente incomparabile!

Per ottenere dei muffin soffici e morbidi è fondamentale unire con estrema rapidità gli ingredienti solidi con quelli liquidi, mescolando velocemente per pochi secondi e senza preoccuparsi dell’eventuale presenza di qualche grumo nel composto: con la cottura, la consistenza finale sarà comunque perfetta. Questo spiega la doppia setacciatura, essenziale per amalgamare bene tutto prima in modo separato.

Se gli stampi sono in silicone non è necessario imburrarli ed infarinarli prima dell’uso.

I Muffin si conservano per tre-quattro giorni morbidi in un contenitore ermetico, ma si possono anche congelare: (in questo caso si conservano fino a 3 mesi), allineandoli prima su un vassoio di cartone per alimenti (per evitare che si attacchino l’uno con l’altro) e poi, una volta congelati, trasferendoli nell'apposito sacchetto di plastica; si possono togliere dal freezer la sera prima per averli a colazione come appena sfornati.






I Muffin sono dei tipici dolcetti della tradizione inglese e statunitense; i primi sono delle focaccine soffici a base di burro, farina, latte e lievito di birra; sono consumati spalmati con burro e marmellata e serviti con il tè oppure, in versione salata, per colazione, farciti con una frittatina e del bacon; i muffin americani acquistano invece una consistenza più dolce, prevedono l’impiego di lievito chimico ed hanno una forma cilindrica che li fa assomigliare a piccoli panettoni; vengono prodotti in diverse varianti, come ad esempio ai mirtilli, al cioccolato o alle mele. In entrambi i casi, l’esecuzione prevede sempre la preparazione separata di due composti che poi vengono amalgamati insieme: uno con gli ingredienti in polvere (farina, zucchero, lievito e, se la ricetta lo prevede, cacao o spezie varie) e un altro con gli ingredienti liquidi (uova, burro fuso od olio, latte e, se la ricetta lo prevede, yogurt).

Muffin pere e cioccolato

17/11/2022
Copyright © 1994-2022 Ricetteecooking