INGREDIENTI
(dosi per 6 pezzi):
  • Un confezione di pasta sfoglia stesa rettangolare
  • 40 g. di burro
  • Marmellata di amarene q.b.
  • Latte q.b.
  • Zucchero di canna q.b.
  • Zucchero a velo q.b.

SFOGLIATELLE VELOCI ALLA MARMELLATA


Fondere a fuoco basso il burro in una padellina antiaderente e lasciarlo raffreddare.

Srotolare la pasta sfoglia, stenderla leggermente con il matterello allungandola con delicatezza e ritagliarla, dal lato più lungo, in tre parti uguali (foto 1).

Spennellare completamente la superficie della prima striscia con il burro fuso e sovrapporvi la seconda striscia (foto 2).

Proseguire allo stesso modo anche con la terza striscia, spennellare anche quest’ultima e, partendo dal lato più corto, arrotolare piuttosto strettamente il tutto fino ad ottenere un cilindro (foto 3).

Avvolgere con la carta forno della pasta sfoglia in dotazione il rotolo così ottenuto, chiuderne le estremità come una caramella e trasferirlo in freezer per circa un’ora.

Preriscaldare il forno a 200°.

Trascorso il tempo indicato, riprendere il rotolo e tagliarlo a rondelle della larghezza di un centimetro.

Prendere ogni rondella e spingere schiacciando delicatamente con le mani, partendo dal centro ed allargandolo man mano in modo da realizzare una sorta di guscio; versarvi al centro un cucchiaino di marmellata e chiudere pizzicando lungo i bordi per saldare bene.

Disporre i dolcetti sulla placca, spennellarne la superficie con del latte, spolverizzarla quindi con lo zucchero di canna ed infornare per circa 20 minuti.

Una volta raffreddate, trasferire le sfogliatelle su un piatto di portata e spolverizzarle con dello zucchero a velo fatto cadere a pioggia da un colino.




N.B.:
Le Sfogliatelle si conservano chiuse in un contenitore ermetico. Si possono preparare in anticipo: una volta realizzate, vanno conservate in frigorifero per essere cotte il giorno dopo. In alternativa, possono anche essere congelate ancora crude in freezer: durano circa tre mesi.





Sfogliatelle veloci alla marmellata

10/02/2018
Copyright © 1994-2018 Ricetteecooking