INGREDIENTI
(dosi per 4 persone):
  • Un litro e mezzo di acqua
  • 500 g. di farina gialla
  • Sale q.b.
  • Olio q.b.

POLENTA FRITTA


Cuocere la polenta come indicato nella ricetta base.

Versarla quindi ancora calda in una teglia foderata con carta da forno bagnata e strizzata, pareggiarne la superficie con una spatola bagnata in acqua fredda e lasciarla raffreddare almeno 30 minuti (deve avere lo spessore di un cm. abbondante).

Sformare la polenta raffreddata su un piano da lavoro e tagliarla a rettangoli o a rombi, bagnando di volta in volta in acqua fredda la lama del coltello che si usa.

Friggere i pezzi cosi' ottenuti in una padella antiaderente in cui precedentemente si sara' versato un po' d'olio, due minuti per parte, sino a quando non si saranno dorati sulla superficie.


N.B.:
Prima di essere fritta, la polenta puo' essere piu' gustosa se condita precedentemente con salsa di pomodoro e del parmigiano grattugiato.

Polenta fritta

23/10/2004
Copyright 1994-2014 Ricetteecooking