INGREDIENTI
(dosi per 6 porzioni ed una teglia di circa 26x33 cm.):
  • 500 g. di pasta sfoglia per lasagna
  • Un kg. di spinaci freschi
  • 200 g. di parmigiano grattugiato
  • 500 ml. di besciamella pronta
  • 200 g. di prosciutto cotto a fette
  • Sale q.b.
  • Una noce di burro
  • Un cucchiaio di olio

LASAGNA BIANCA AGLI SPINACI

Mondare gli spinaci con cura, tagliare la radice alla base delle foglie e lavarli in diverse vasche d'acqua, scolandoli ogni volta, per liberarli dalla terra.

Sgrondarli e versarli in un tegame, lessandoli con la sola acqua che essi rilasceranno in cottura.

Scolarli molto bene e tritarli grossolanamente con un coltello.

Sciogliere una noce di burro in una padella antiaderente e saltarvi quindi gli spinaci, insaporendoli con un pizzico di sale.

Riempire una pentola d’acqua, portarla ad ebollizione ed aggiustarla di sale; versarvi un cucchiaio d’olio (così la pasta non si attacca) ed immergervi quindi 3-4 sfoglie di pasta per volta, facendole cuocere per dieci minuti; trascorso questo tempo, scolarle con una schiumarola ed adagiarle delicatamente, senza sovrapporle le une con le altre, su un telo da cucina o su un foglio di carta forno precedentemente bagnato e strizzato.

Procedere così per le successive sfoglie, avendo cura di cuocerle sempre tutte per lo stesso tempo (se nel frattempo l’acqua si è consumata, aggiungerne dell'altra, aggiustarla eventualmente di sale, aspettare che riprenda il bollore e proseguire con la cottura).

Procedere quindi con la preparazione della lasagna, cominciando con il versare su una teglia d’alluminio o una pirofila da forno un leggero strato di besciamella.

Sistemare quindi un primo strato di pasta sfoglia, dell’altra besciamella, gli spinaci, il parmigiano grattugiato ed il prosciutto cotto.

Proseguire così fino ad esaurire tutti gli ingredienti e terminare con uno strato di besciamella ed una spolverata di parmigiano.

Infornare a 200° per 30 minuti circa: la pasta risulterà cotta quando si sarà formata sulla superficie una leggera crosticina dorata.

14/10/2004
Copyright © 1994-2021 Ricetteecooking