INGREDIENTI
(dosi per 4 persone):
  • 500 g. di farina tipo "0"
  • 30 g. di lievito di birra fresco
  • Sette cucchiai di olio
  • Due rametti di rosmarino
  • 15 g. di sale fino
  • cucchiaio di sale grosso

FOCACCIA AL ROSMARINO

Versare in una ciotola 200 ml. d'acqua tiepida e sciogliervi il lievito.

Versare in una terrina la farina ed incorporarvi quattro cucchiai d'olio, mescolando per distribuirlo in modo uniforme; unirvi il lievito sciolto nell'acqua ed impastare con le mani per cinque minuti circa, fino a quando cioe' l'impasto e' ben amalgamato e non attacca piu'.

Versare quindi l'impasto sul tavolo infarinato e lavorarlo con le mani in modo energico per altri 10 minuti (alternando : stendere la pasta facendo forza con il palmo delle mani, raccoglierla e stenderla nuovamente ; sollevare l'impasto con le mani e gettarlo con forza contro il piano di lavoro); formare una palla e metterla in una ciotola infarinata; inciderla con un taglio a croce piuttosto profondo e, dopo averla coperta con un telo, lasciarla riposare un'ora in un luogo tiepido (la temperatura ideale per la lievitazione e' di 28).

Scaldare il forno a 220 e riportare l'impasto sul piano di lavoro (il suo volume deve essere diventato il doppio di quello iniziale); lavorare due minuti la pasta con meta' del rosmarino precedentemente tritato e disporla direttamente nella teglia unta d'olio, stendendola con le mani allo spessore di centimetro.

Mescolare i due cucchiai d'olio rimasto con due cucchiai d'acqua tiepida ed il sale grosso in una ciotolina e spennellare il miscuglio sulla superficie della focaccia.

Infornare per circa 15 minuti, versare quindi sulla focaccia il rosmarino rimasto e continuare la cottura per ancora 5 minuti: la superficie dovra' risultare leggermente dorata.

Focaccia al rosmarino

07/10/2004
Copyright © 1994-2014 Ricetteecooking