INGREDIENTI:
  • Una confezione di pasta sfoglia fresca stesa
  • 400 g. di funghi champignon
  • 100 g. di fontina (o Emmenthal)
  • ½ bicchiere di latte
  • Uno spicchio d'aglio
  • Una bustina di zafferano
  • Sale fino q.b.
  • Due cucchiai d'olio

VOL-AU-VENT AI FUNGHI

Stendere sul piano di lavoro la pasta sfoglia pronta lasciando la carta forno della confezione.

Con uno stampino rotondo del diametro di 4-5 cm. ricavare 16 dischetti; prendere quindi uno stampino rotondo piu' piccolo del diametro di 2,5 cm. e ricavare altrettanti dischetti all'interno di meta' dei dischi piu' grandi, cosi' da avere 8 dischetti ed 8 anelli.

Spennellare con il latte freddo i dischi interi e farvi aderire ad ognuno un anello (nel caso si sia usato un tagliapasta con bordo smerlato, per ottenere un effetto visivo migliore cercare di far coincidere gli smerli delle due parti).

Premere leggermente gli anelli quel tanto da farli aderire bene ai dischi, metterli in una placca foderata con carta da forno e spennellarne quindi la superficie con il latte per fargli prendere, con la cottura, un bel colore dorato; pennellare anche i dischi piu' piccoli rimasti, che verranno poi utilizzati come coperchio.

Tenere i vol-au-vent così preparati almeno un quarto d’ora in frigorifero (così si “sfogliano” meglio), quindi bucherellare la pasta al centro di ogni anello con i rebbi di una forchetta (in questo modo la sfoglia centrale gonfierà meno in cottura) e cuocerli in forno preriscaldato a 200° per circa 10-15 minuti: devono diventare gonfi e dorati.

Mentre raffreddano, preparare il ripieno dei vol-au-vent: pulire i funghi privandoli prima della cima del gambo, quindi strofinarli con della carta assorbente da cucina per privarli della terra; togliere poi la leggera pellicola che li ricopre e, per ultimo, tagliarli tutti a fettine, togliendo prima eventuali altri residui di terra con dell'altra carta.

Versare l'olio in una padella antiaderente e farvi rosolare lo spicchio d'aglio; eliminare quindi quest'ultimo ed aggiungervi i funghi; salarli e, chiusi con un coperchio, cuocerli a fuoco basso per circa 15-20 minuti, mescolandoli di tanto in tanto.

Nel frattempo, mettere la fontina precedentemente tagliata a cubetti in un pentolino, aggiungervi 3-4 cucchiai di latte in cui sara' stata sciolta la bustina di zafferano e fare fondere il tutto molto lentamente a fuoco moderato.

Aggiungere quindi alla fonduta di formaggio i funghi, amalgamare bene il tutto e riempire con questo composto i vol-au-vent. Infornare un paio di minuti e servire.



N.B.:
Un'alternativa veloce e' quella di utilizzare i vol-au-vent pronti all'uso: basta scaldarli un minuto in forno prima di essere farciti.

Vol-au-vent ai funghi

04/02/2009
Copyright © 1994-2016 Ricetteecooking