INGREDIENTI
(dosi per 2 persone):
  • Due filetti di orata
  • 40 ml. di vino bianco
  • Uno spicchio d’aglio
  • Un rametto di rosmarino
  • Un ciuffo di prezzemolo
  • Rosmarino in polvere q.b.
  • Origano q.b.
  • Pepe q.b.
  • Sale q.b.
  • Uno-due cucchiai d’olio

FILETTI DI ORATA MARINATI IN PADELLA

Tastando delicatamente i filetti di pesce con i polpastrelli delle dita individuarne le spine presenti ed eliminarle con l’apposita pinza.

Sciacquarli quindi sotto il getto dell’acqua fredda, asciugarli tamponandoli con della carta assorbente da cucina e sistemarli in una ciotola.

Condire i filetti di spigola con un po’ di pepe macinato al momento ed una spolverata di origano e di rosmarino; aggiungervi quindi lo spicchio d’aglio sbucciato e tagliato a metà, il rametto di rosmarino precedentemente lavato, il vino e l’olio.

Chiudere la ciotola con della pellicola da cucina e trasferirla in frigorifero per almeno mezz'ora a fare insaporire.

Scaldare una padella antiaderente leggermente spennellata d'olio e adagiarvi, dalla parte della pelle, i filetti di pesce insieme a tutto il loro condimento.

Chiudere con un coperchio e lasciare cuocere a fuoco moderato per 4 minuti; trascorso questo tempo, voltare i filetti di orata delicatamente con una paletta facendo attenzione che rimangano interi, e proseguire la cottura per altri 4 minuti.

Trasferire il pesce nei piatti, aggiustare di sale, dare una spolverata di prezzemolo tritato e servire subito.

Filetti di orata marinati in padella

20/09/2018
Copyright © 1994-2021 Ricetteecooking