INGREDIENTI
(dosi per 4 persone):
  • 230 g. di farina
  • 100 g. di burro
  • 100 g. di zucchero in polvere
  • 100 g. di mandorle spellate
  • 1 uovo + 1 tuorlo
  • Un limone
  • cucchiaino di lievito "Pane degli Angeli"
  • Un barattolo di marmellata ai lamponi
  • Zucchero a velo q.b.

BISCOTTI MANDORLATI AI LAMPONI

Biscotti e pasticcini Tritare le mandorle con 60 g. di zucchero nel tritatutto piuttosto finemente.

Versare sul piano di lavoro la farina a fontana e mettervi al centro le mandorle tritate, l'uovo ed il tuorlo, lo zucchero, il burro e la buccia del limone precedentemente grattugiata.

Impastare tutto molto sollecitamente per evitare che la pasta "riscaldi" troppo e che quindi possa "impazzire" (a tal fine e' bene utilizzare gli ingredienti freddi ed impastare con le mani precedentemente raffreddate sotto il getto dell'acqua fredda).

Raccogliere il tutto in una palla e, dopo averla sistemata in un piattino ed avvolta con della pellicola trasparente, lasciarla riposare in frigorifero per un'ora.

Trascorso questo tempo, stendere la pasta in una sfoglia di circa cm. di spessore e inciderla con un tagliabiscotti quadrato; ritagliare quindi il centro della meta' dei biscotti ottenuti con un tagliabiscotti molto piu' piccolo, cosi' da formare un buco (potrebbe essere sempre quadrato o di altra forma).

Sistemare i biscotti su una placca foderata con carta da forno e cuocerli a 180 per circa 15 minuti.

Una volta raffreddati, staccarli delicatamente dalla placca e spalmare quelli quadrati interi con la marmellata di lamponi; sovrapporvi quindi quelli forati, facendoli combaciare perfettamente, e spolverizzarne la superficie con lo zucchero a velo fatto cadere a pioggia da un colino.

05/07/2007
Copyright © 1994-2016 Ricetteecooking