INGREDIENTI
(dosi per 6 persone ed una teglia del di 28 cm.):
  • 400 g. di pasta tipo "spaghetti"
  • 4 uova
  • Una mozzarella piccola
  • 100 g. di parmigiano grattugiato
  • Tre pomodori maturi
  • Un ciuffo di prezzemolo
  • Quattro foglie di basilico
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Tre cucchiai d'olio

FRITTATA DI PASTA AL FORNO

Uova
Adagiare un uovo in un tegamino, riempire quest'ultimo d'acqua fredda e cuocere a fiamma moderata per 10 minuti da quando l'acqua giunge a bollore; raffreddare quindi l'uovo sotto l'acqua fredda e sgusciarlo, dopo averlo battuto sul piano di lavoro per incrinarne leggermente il guscio e facilitarne l'operazione.

Lessare gli spaghetti in abbondante acqua salata, quindi scolarli e passarli sotto l'acqua fredda corrente per arrestarne la cottura.

Versarli in una terrina e condirli con un filo d'olio; unirvi quindi il prezzemolo tritato, il basilico spezzettato con le mani, le tre uova rimaste precedentemente sbattute con il parmigiano, una spolverata di pepe ed un pizzico di sale fino.

Praticare nei pomodori un taglio a croce di pochi millimetri sul vertice opposto al picciolo, quindi scottarli un minuto in acqua bollente e passarli velocemente nell'acqua fredda; partendo da uno dei tagli praticati e tirando verso il basso, eliminarne la pellicola superficiale, i semi, l'acqua di vegetazione e tagliarli a cubetti.

Foderare la teglia antiaderente con della carta da forno bagnata e strizzata, versarvi meta' della pasta condita e distribuirvi quindi sulla superficie prima l'uovo sodo affettato sottilmente, quindi la mozzarella fatta anch'essa a fettine ed infine i cubetti di pomodoro.

Completare con la pasta rimasta, compattando bene il tutto con il dorso di un cucchiaio, ed infornare a 180 per 25 minuti circa.

05/07/2007
Copyright © 1994-2016 Ricetteecooking