INGREDIENTI
(dosi per 12 crepes del di 18 cm.):
  • 125 g. di farina
  • Due uova
  • 250 ml. di latte
  • 10 g. di burro
  • 20 g. di zucchero
  • 10 ml. di liquore tipo rhum o brandy
  • Un limone
  • Un pizzico di sale fino
  • Per il ripieno ed il condimento:
  • 250 g. di ricotta
  • 85 g. di zucchero in polvere
  • Acqua distillata di fiori d'arancio q.b.
  • 70 g. di scorza d'arancio candita
  • Gocce di cioccolato fondente q.b.
  • Zucchero a velo q.b.

CREPES ALLA RICOTTA

Crepes dolci

Sbattere in una ciotola le uova con il sale, unirvi la farina, lo zucchero ed il latte freddo poco alla volta, mescolando per eliminare i grumi.

Aggiungere il burro fuso fatto raffreddare precedentemente e lasciare riposare la pastella un'ora a temperatura ambiente, mescolando 4-5 volte; all'ultimo momento, aggiungere il liquore e la scorza grattugiata del limone.

Con un tampone di carta da cucina, spennellare il fondo di una padella da "crępes" (o che sia comunque antiaderente, dal bordo piuttosto basso e di 18 cm. di ) con un velo sottilissimo d'olio.

Scaldare la padella a fuoco moderato e, allontanatala dal fuoco, versarvi mezzo mestolo di pastella (tre-quattro cucchiai) ; ruotarla rapidamente tenendola per il manico in modo che il composto si allarghi fino a ricoprire con uno strato sottilissimo tutto il fondo.

Rimettere il recipiente sulla fiamma e lasciare cuocere la pastella 10 secondi; staccare la crespella facendo passare la spatola sotto i bordi e rigirarla con un coperchio, o afferrandone l'orlo con le dita e voltandola rapidamente; cuocere l'altra parte della crespella 10 secondi e farla scivolare su un piatto.

Proseguire cosi' per le altre 11 crępes, procedendo senza soste affinche' la temperatura della padella si mantenga costante.

Preparare la farcitura versando in una terrina la ricotta, e unendola allo zucchero e ad un po' d'acqua distillata di fiori d'arancio; aggiungere le scorze dei canditi, le gocce di cioccolato fondente e mescolare sino ad ottenere un composto soffice e ben amalgamato.

Con un coltello dalla lama larga spalmare uno strato del composto di ricotta sulla meta' di ogni crespella, quindi ripiegarle a meta' due volte sino ad ottenere dei ventagli; sistemarli su un piatto di portata, spolverizzarne la superficie con dello zucchero a velo fatto cadere a pioggia da un colino e servire.

23/06/2007
Copyright © 1994-2016 Ricetteecooking