INGREDIENTI
(dosi per 4 persone):
  • 400 g. di fettine di petto di pollo
  • 100 g. di prosciutto cotto
  • 4 Sottilette
  • Due-tre zucchine
  • Uno spicchio d'aglio
  • 100 ml. di vino bianco
  • Un peperoncino
  • Sale fino q.b.
  • Tre cucchiai d'olio

INVOLTINI DI POLLO ALLE ZUCCHINE


Risciacquare le zucchine e, dopo averne spuntato le estremita', asciugarle, tagliarle a cubetti e versarle in una padella antiaderente in cui precedentemente si sara' messo un po' d'olio; aggiungere l'aglio, il peperoncino, un pochino d'acqua per permettere la cottura e del sale fino.

Fare cuocere a fuoco moderato con un coperchio fino a quando le zucchine saranno diventate tenere; eliminarvi quindi l'aglio ed il peperoncino e tenerle da parte.

Nel frattempo, togliere alle fettine le eventuali parti grasse usando un paio di forbici da cucina e assottigliarle eventualmente col batticarne (per non spappolarle, disporle fra due fogli di pellicola trasparente per alimenti o carta da forno).

Insaporirle con un pizzico di sale e stendervi su di ognuna del prosciutto cotto e le sottilette; distribuirvi per ultimo un po' di zucchine e arrotolarle piuttosto strettamente su se stesse, fissando ogni involtino cosi' ottenuto con dello spago da cucina.

Scaldare un po' d'olio in una padella antiaderente ed adagiarvi quindi gli involtini, facendoli rosolare per due minuti a fuoco vivo e voltandoli di tanto in tanto con due cucchiai, per evitare di bucarne la carne (che perderebbe cosi' i succhi interni diventando asciutta).

Bagnarli con il vino, fare evaporare sempre a fiamma vivace per due-tre minuti, e proseguire quindi la cottura per altri 10 minuti circa a fiamma bassa chiudendo la padella con un coperchio.

Liberare gli involtini dal filo e, dopo averli disposti su un piatto di portata, irrorarli con il sugo di cottura e servire.

27/05/2007
Copyright © 1994-2016 Ricetteecooking