INGREDIENTI
(dosi per 4 persone):
  • Otto costolette di agnello
  • Due uova
  • bicchiere di vino bianco
  • 5 rametti di timo
  • limone
  • Farina q.b.
  • Pangrattato q.b.
  • Pepe q.b.
  • Sale fino q.b.
  • Olio q.b.

COSTOLETTE DI AGNELLO IMPANATE

Tagliare in tre-quattro punti la pellicina che riveste le costolette per evitare che si arriccino durante la cottura, appiattirle leggermente con il batticarne (per non spappolarle, disporle fra due fogli di pellicola trasparente per alimenti o carta da forno) e metterle a marinare per circa mezz'ora in un piatto fondo con il succo del limone, il vino e del pepe.

Trascorso questo tempo, passare la carne prima nella farina, poi nelle uova precedentemente sbattute con un pizzico di sale ed infine nel pangrattato mescolato al timo tritato, avendo cura di far aderire bene l'impanatura premendole leggermente con le mani.

Friggere le costolette in una padella antiaderente con abbondante olio caldo, cuocendole cinque minuti circa per lato fino a quando la superficie risultera' dorata (evitare di rivoltarle nuovamente sul lato gia' cotto per non farle impregnare eccessivamente d'olio) e salarle soltanto alla fine. Asciugarle su carta assorbente da cucina e servirle calde.

Costolette di agnello impanate

11/05/2007
Copyright © 1994-2016 Ricetteecooking