INGREDIENTI:
  • Scarti di crostacei (gusci e teste, tranne le interiora)
  • Due-tre pomodori tipo "ciliegia"
  • Una carota
  • Una cipolla
  • Uno spicchio d'aglio
  • Una costa di sedano
  • Un ciuffo di prezzemolo
  • Una foglia di alloro
  • Qualche grano di pepe
  • bicchiere di vino bianco secco
  • Sale q.b.
  • Olio q.b.

FUMETTO DI CROSTACEI

CrostaceiLavare accuratamente gli scarti del pesce sotto l'acqua fredda corrente.

Pulire e lavare le verdure e, se sono molto grosse, tagliarle grossolanamente.

Versare in un tegame gli scarti del pesce e rosolarli con un filo d'olio per circa cinque minuti; unire le verdure con gli aromi, salare, cuocere per altri cinque minuti e bagnare quindi con il vino facendolo evaporare.

Coprire tutti gli ingredienti con dell'acqua fredda e proseguire la cottura per una mezz'ora circa, schiumando di tanto in tanto, fino a quando il liquido si sara' addensato.

Filtrare quindi il fumetto con un colino a maglia fine (se si vuole un brodo piu' limpido, filtrarlo una seconda volta attraverso un telo di cotone).



N.B.:
Il fumetto viene generalmente utilizzato per la cottura di pesci (soprattutto quello lesso, per dargli piu' sapore) e per la preparazione di zuppe e salse sempre a base di pesce.

13/11/2006
Copyright © 1994-2016 Ricetteecooking