INGREDIENTI
(dosi per 4 persone):
  • Quattro melanzane
  • 400 g. di yogurt greco naturale
  • Un ciuffo di prezzemolo
  • Uno spicchio d'aglio
  • Un limone
  • Quattro fette di pane casereccio
  • Una noce di burro
  • Sale q.b.
  • Quattro cucchiai d'olio

VELLUTATA DI MELANZANE

Lavare e asciugare le melanzane, privarle del gambo e della corolla, quindi sbucciarle e tagliarle a cubetti.

Lavare il prezzemolo, asciugarlo tamponandolo con carta da cucina assorbente e tritarlo finemente.

Versare l'olio in una padella antiaderente ed unirvi le melanzane, l'aglio intero sbucciato, il prezzemolo tritato, il sale ed amalgamare bene tutti gli ingredienti con un cucchiaio.

Chiudere con un coperchio e cuocere a fiamma moderata per circa 15-20 minuti, avendo cura di mescolare di tanto in tanto per non fare attaccare le melanzane.

Con il mixer ad immersione frullare la preparazione fino ad ottenere una crema omogenea; diluirla con lo yogurt ed il succo di mezzo limone.

Tagliare le fette di pane casereccio a cubetti; fondere a fuoco dolce in una padella antiaderente la noce di burro e dorarvi i cubetti di pane per un paio di minuti, voltandoli di tanto in tanto per una tostatura uniforme.

Versare la vellutata di melanzane in quattro piatti individuali, aggiungere a piacere un filo d'olio e servire insieme ai cubetti di pane.


N.B.:
Per la cottura delle melanzane non occorrerà aggiungere acqua: sarà sufficiente quella di vegetazione della verdura stessa; è però importante tenere una fiamma molto bassa e mescolare di tanto in tanto.

Per la preparazione di questa ricetta è meglio privare la melanzana della buccia, in quanto la presenza di quest'ultima darebbe al piatto un retrogusto leggermente amarognolo.

Utilizzando una parte di buccia delle melanzane si possono creare decorazioni particolarmente scenografiche da distribuire poi sui piatti: occorre tagliare la buccia a striscioline sottilissime, passarle nella farina e disporle su una teglia foderata con un foglio di carta da forno; s'irrorano con un filo d'olio e si fanno essiccare quindi in forno già caldo a 120°C per circa mezz'ora.

Crema di melanzane

24/09/2006
Copyright © 1994-2018 Ricetteecooking