Suggerimenti

LA CARAMBOLA


Carambola
La carambola e' il frutto di un albero sempreverde appartenente alla famiglia delle Ossalidacee; originaria dello Sri Lanka, viene coltivata in Malesia, Brasile, Israele e Spagna, e' forse il frutto tropicale piu' originale per il suo aspetto particolare ed inconfondibile: grazie alla sua forma ad elica, se tagliata trasversalmente crea una bellissima stella a cinque punte. Ha una lunghezza che varia dai 5 ai 15 cm. ed un diametro che va dai 2 ai 9 cm.; la buccia, sottile e lucida, e' di colore giallo chiaro ed ha una profumazione intensa; la polpa all'interno e' croccante e succosa ed il sapore e' gradevolmente asprigno come quello caratteristico degli agrumi.

E' presente sul mercato tutto l'anno e si conserva in frigorifero anche per due settimane, ma deve essere tenuta al riparo dagli urti. E' un frutto totalmente commestibile. In cucina, dopo essere stato accuratamente lavato, si puo' gustare al naturale o in macedonie e, per il suo aspetto particolarmente decorativo, per guarnire dolci e cocktails.

Per quanto riguarda le proprieta' terapeutiche, la carambola e' ricca di vitamina C (che ha un potere antiossidante e potenzia le difese immunitarie), potassio (che aiuta a riequilibrare la presenza di liquidi nell'organismo ed e' un efficiente aiuto al sistema cardiovascolare) e fibre (che regolarizzano l'intestino); per quanto riguarda l'apporto calorico, 100 g. di carambola forniscono solo 33 kcalorie.

13/08/2006
Copyright © 1994-2016 Ricetteecooking