INGREDIENTI
(dosi per 4 persone):
  • 200 g. di filetti San Pietro
  • 300 g. di polpa di razza
  • Quattro scampi
  • Una aragosta piccola
  • Tre tranci di pescatrice
  • 400 ml. di vino bianco
  • 300 g. di passato di pomodoro
  • di cipolla
  • carota
  • Una costa di sedano
  • Due spicchi d'aglio
  • Un pizzico di timo
  • Una foglia di alloro
  • bustina di zafferano
  • Una arancia
  • Sale fino q.b.
  • Pepe q.b.
  • Olio

BOUILLABAISSE

Eliminare eventuali lische e pelle ai vari tipi di pesce a tranci o filetti (San Pietro, razza, pescatrice); sgusciare gli scampi, l'aragosta, e versare tutti gli scarti, gusci compresi, in un tegame.

Aggiungervi l'acqua (se ne calcolano circa 250 ml. ogni due persone) ed il vino bianco; unire la cipolla, la carota ed il sedano tritati, l'aglio intero, l'alloro, il timo, lo zafferano e la scorza di mezza arancia; completare con un filo d'olio e portare a bollore.

A questo punto, aggiungere il passato di pomodoro e proseguire la cottura, a fuoco moderato, per 40 minuti.

Passare quindi il contenuto del tegame al passaverdura, per trattenere gli scarti di pesce, facendo cadere il contenuto in un nuovo tegame.

Aggiungere la polpa del pesce e dei crostacei precedentemente mondata, insaporire con un pizzico di sale, una spolverata di pepe e riportare a bollore, lasciando cuocere per 15 minuti.

Servire la zuppa calda e accompagnata da fette di pane tostato.

Bouillabaisse

14/10/2004
Copyright © 1994-2016 Ricetteecooking