INGREDIENTI
(dosi per circa 15 graffe):
  • 500 g. di farina manitoba
  • 50 g. di burro
  • 50 g. di zucchero + q.b. per guarnire
  • Due uova
  • 150 ml. d'acqua
  • 12 g. di lievito di birra
  • Una bustina di vanillina
  • Due limoni
  • Un litro di olio d'arachidi per friggere

CIAMBELLE FRITTE


Versare in una ciotola la farina, farvi un buco al centro e disporvi il burro a pezzetti, lo zucchero, la vanillina, la scorza grattugiata dei limoni e le uova.

Sciogliere il lievito nell'acqua tiepida e versarlo pian piano nella ciotola, cominciando ad impastare gli ingredienti fino a fare assorbire completamente l'acqua; lavorare l'impasto per circa un quarto d'ora fino a formare una palla dal composto morbido, consistente ed elastico.

Lasciarla nella ciotola leggermente infarinata e coperta con della pellicola da cucina, facendola lievitare per un'ora in un luogo caldo e privo di correnti d'aria (deve raddoppiare di volume).

Trascorso questo tempo, stendere l'impasto un po' per volta sul piano di lavoro leggermente infarinato senza lavorarlo troppo ad uno spessore di mezzo centimetro; ricavare con un coppapasta dei cerchi del diametro di circa 10 centimetri e bucarne quindi ognuno al centro con un altro coppapasta dal diametro piu' piccolo (circa 4 centimetri).

Disporre man mano le ciambelle ottenute su una placca rivestita di carta forno leggermente infarinata, coprirle con un telo e fare lievitare in un luogo tiepido per circa un paio d'ore: devono raddoppiare di volume.

Trascorso questo tempo, prendere delicatamente le ciambelle aiutandosi eventualmente con una paletta e friggerle in un'ampia padella con abbondante olio caldo, a fuoco moderato, rigirandole spesso per avere una doratura omogenea (si gonfieranno molto).

Scolarle con una schiumarola e adagiarle per qualche secondo su della carta assorbente da cucina per eliminarvi l'olio in eccesso; passarle quindi ancora calde nello zucchero semolato, facendolo aderire abbondantemente su tutta la superficie, e servirle tiepide.


N.B:
Un piccolo trucco per ottenere delle ciambelle belle gonfie durante la cottura: immergere nell'olio prima la parte che durante la lievitazione era rivolta verso l'alto!

Ciambelle fritte

01/05/2006
Copyright © 1994-2016 Ricetteecooking