INGREDIENTI
(dosi per 2 persone):
  • 130 g. di pasta tipo "ditalini"(o, a piacere, di riso)
  • Due-tre patate
  • Due-tre carote
  • ¼ di cipolla
  • Un cucchiaio di concentrato di pomodoro
  • Parmigiano grattugiato q.b.
  • Sale fino q.b.
  • Due cucchiai d'olio

PASTA E PATATE

Riempire un tegamino della capacità di un litro d'acqua fredda e portarla a bollore.

Spuntare le carote alle estremità, raschiarne la superficie e tagliarle a dadini. Sbucciare le patate e ridurre anche quest’ultime a dadini.

Versare in un tegame l'olio e farvi soffriggere a fuoco moderato la cipolla tritata finemente; aggiungervi quindi le verdure preparate, il concentrato di pomodoro ed amalgamare bene il tutto; unire l'acqua calda fatta bollire precedentemente e lasciare cuocere per circa 20 minuti.

Aggiungere quindi la pasta, aggiustare di sale e proseguire la cottura per il tempo indicato sulla confezione.

Condire con una bella spolverata di parmigiano grattugiato e servire subito o a temperatura ambiente.



N.B.:
Se la preparazione dovesse risultare troppo asciutta si può aggiungere un po’ di acqua calda.

Pasta e patate

28/07/2014
Copyright © 1994-2016 Ricetteecooking