INGREDIENTI
(dosi per una teglia del Ø di 24 cm.):
  • 300 g. di farina 00 (+ q.b. per i canditi e per la teglia)
  • 200 g. di zucchero in polvere
  • 100 g. di burro (piu' q.b. per la teglia)
  • Tre uova
  • 200 ml. di latte
  • 50 g. di mandorle spellate
  • 100 g. di canditi
  • 50 g. di gocce di cioccolato
  • 50 ml. di "Amaretto di Saronno"
  • Un limone
  • Una bustina di lievito per dolci
  • Per decorare:
  • Zucchero a velo q.b.
  • Granella di zucchero q.b.
  • Mandorle spellate q.b.

TORTA MANDORLE E CANDITI


Tritare nel mixer le mandorle insieme ad un cucchiaio di zucchero fino a ridurle in polvere finissima.

Fondere in un tegamino a fuoco dolcissimo il burro e tenerlo da parte facendolo raffreddare.

Infarinare i canditi ed eliminarne la farina in eccesso scuotendoli poi all’interno un colino a maglie fitte (in questo modo si eviterà che rimangano tutti sul fondo della torta).

Versare in una terrina lo zucchero rimasto, i tuorli d'uovo e sbattere con la frusta fino ad ottenere un composto gonfio e chiaro; aggiungere il burro, la farina, le mandorle tritate e, contemporaneamente, il latte; aggiungere la scorza grattugiata del limone, l’Amaretto di Saronno, le gocce di cioccolato e i canditi.

Montare a neve i bianchi d'uovo ed unirli delicatamente all'impasto, con movimenti dal basso verso l’alto: il composto dovrà risultare leggero e rigonfio; incorporare per ultimo il lievito e versare il tutto nella teglia in precedenza imburrata ed infarinata.

Decorare la superficie con qualche mandorla, la granella di zucchero ed infornare a 180° per 40-50 minuti circa, controllando la cottura con uno stecchino non prima che siano trascorsi 30 minuti (deve uscire asciutto).

Una volta sfornato e fatto raffreddare, spolverizzare il dolce con dello zucchero a velo fatto cadere a pioggia da un colino.

Torta mandorle e canditi

Torta mandorle e canditi

18/04/2015
Copyright © 1994-2016 Ricetteecooking