INGREDIENTI
(dosi per 500 g. di frappe):
  • 500 g. di farina
  • 50 g. di burro
  • Tre uova
  • 100 g. di zucchero in polvere
  • Un pizzico di sale
  • Un bicchierino di marsala o anice
  • La scorza grattugiata di un limone
  • Liquore Alchermes q.b.
  • Zucchero semolato q.b.

FRAPPE (o CHIACCHIERE) AL FORNO

Sul piano di lavoro fare la fontana con la farina e mettere nel mezzo il burro, le uova, lo zucchero, la scorza grattugiata del limone, il sale ed il vino bianco (o liquore).

Amalgamare gli ingredienti lavorandoli energicamente per almeno 20 minuti fino ad ottenere un impasto consistente, simile a quello della comune pasta all'uovo.

Raccoglierlo a palla, infarinarlo e, dopo averlo avvolto con della pellicola trasparente, farlo riposare per un'ora in frigorifero.

Dopo aver infarinato leggermente la tavola, stendere la pasta con l'aiuto di un mattarello (o con la macchinetta per tirare la sfoglia), ricavandone una sfoglia sottilissima, alta non piu' di 3 mm.; ritagliare con l'apposita rotella dentata, delle strisce di 5 cm. di larghezza e ricavare quindi da ogni striscia dei rettangoli di 7 cm. di lunghezza, praticando su ognuno due tagli centrali e paralleli nel senso della lunghezza.

Foderare la placca del forno con carta da forno precedentemente bagnata e strizzata ed appoggiarvi i rettangoli di pasta.

Infornare a 200 per 12 minuti: i dolci sono pronti quando si presentano gonfi e dorati; se la superficie e' gia' molto colorita prima che la pasta sia gonfia, abbassare di 10 gradi il forno e proteggere i dolcetti con un foglio di carta d'alluminio.

Una volta sfornate, spennellare una delle due superfici delle frappe con il liquore e spolverizzarle quindi con dello zucchero semolato. Servire fredde.




N.B.:
Questa e' la versione "light" delle frappe, in quanto anziche' essere fritte, vengono cotte direttamente in forno; e' un'alternativa alla ricetta piu' tradizionale dal risultato altrettanto gustoso!

In alternativa, si possono semplicemente spolverizzare soltanto con dello zucchero a velo.

Frappe al forno

23/01/2010
Copyright © 1994-2016 Ricetteecooking