INGREDIENTI
(dosi per 4 persone):
  • 1,2 kg. di gamberoni
  • 50 ml. di porto bianco
  • Due limoni
  • Due spicchi di aglio
  • Un ciuffo di prezzemolo
  • Sale fino q.b.
  • Quattro cucchiai di olio

GAMBERONI AL PORTO BIANCO

Sciacquare i gamberoni sotto l'acqua corrente, tagliare con un paio di forbici il guscio lungo il dorso dalla parte della coda, senza intaccarne la polpa (in questo modo una volta cotti, risultera' piu' facile estrarre la polpa senza romperla), ed eliminare il filamento intestinale sfilandolo con una pinzetta o uno stecchino (se non si toglie, puo' dare un sapore amaro alla preparazione).

Lavare nuovamente i gamberoni sotto l'acqua corrente.

Versare l'olio in una padella antiaderente e farvi dorare lo spicchio d'aglio intero sbucciato.

Aggiungere i gamberoni e rosolarli un minuto mescolando; unirvi il succo di un limone precedentemente spremuto e filtrato, il vino e fare evaporare due minuti a fuoco vivo.

Aggiustare di sale, chiudere con un coperchio e proseguire la cottura a fiamma media per altri due minuti (non prolungare di piu' la cottura, altrimenti diventano duri).

Trasferire i gamberoni nel piatto di portata, dopo averne eliminato l'aglio, e cospargere la preparazione con il prezzemolo tritato; servire subito, guarnendo con gli spicchi del rimanente limone.

Gamberoni al porto

22/11/2004
Copyright © 1994-2016 Ricetteecooking