INGREDIENTI
(dosi per 4 persone):
  • Un pollo intero (o, a piacere, quattro cosce od otto fusilli)
  • Un kg. di patate
  • bicchiere di vino bianco
  • Pepe q.b.
  • Rosmarino in polvere q.b.
  • Sale fino q.b.
  • Olio q.b.

POLLO AL FORNO CON PATATE

Lavare il pollo, asciugarlo con della carta assorbente da cucina e tagliarlo a pezzi; condirlo quindi con il rosmarino, una spolverata di pepe macinato al momento, il sale e l'olio, massaggiandolo ben bene per distribuire e far penetrare bene tutti gli aromi.

Adagiarlo in una placca precedentemente foderata con un foglio di carta da forno bagnato e strizzato, spruzzarlo con il vino bianco ed infornarlo a 220 per circa un'ora e mezza, avendo cura di voltarlo un paio di volte. Riempire un tegame d'acqua e portarla ad ebollizione.

Sbucciare le patate, lavarle, tagliarle a cubetti non troppo piccoli e tenerli man mano in una ciotola a bagno in acqua fredda (cosi' non diventano scure e perdono un po' d'amido che le farebbe attaccare durante la cottura).

Scolarle e trasferirle nel tegame, facendole sobbollire per circa 7-10 minuti.

Nel frattempo, foderare una seconda placca con un foglio di carta forno precedentemente bagnato e strizzato; distribuirvi le patate ben scolate dall'acqua e condirle con una bella spolverata di rosmarino, di pepe macinato al momento e l'olio.

Mescolare bene per amalgamare tutti gli ingredienti ed infornare per circa un'ora e mezza a 220, avendo cura di voltare le patate di tanto in tanto per una cottura uniforme: devono risultare belle dorate in superficie.

Una volta sfornate, condirle con il sale e servirle insieme al pollo.

Pollo con patate al forno

16/01/2011
Copyright © 1994-2016 Ricetteecooking