INGREDIENTI
(dosi per 4 persone):
  • Quattro panini tondi da hamburger
  • 480 g. di carne macinata di maiale (o mista di vitella e maiale)
  • Una confezione di Galbanino a fette
  • Una confezione di salsa ketchup
  • Una confezione di salsa maionese
  • Tre cucchiai di farina
  • Una confezione di patatine fritte surgelate
  • Sale fino q.b.
  • Olio q.b.

HAMBURGER "FAST-FOOD"

Foderare una placca con della carta da forno, distribuirvi in un unico strato le patate fritte e cuocerle a 220 per quindici minuti.

Nel frattempo, dividere la carne in quattro palline da 120 g. ciascuna, sistemarle tra due fogli di carta da forno ed appiattirle con un batticarne ad uno spessore di 1,5 cm.

Scaldare sul fuoco una griglia antiaderente spennellata leggermente d'olio e, non appena diventa rovente, adagiarvi gli hamburger precedentemente infarinati (cosi' non si aprono); cuocerli a fuoco lento 4-5 minuti circa per parte (la superficie deve formare una crosticina dorata), salandoli leggermente dopo averli voltati con una paletta.

Adagiare quindi su ogni hamburger due-tre fettine sovrapposte di Galbanino (che, avendo la stessa dimensione della carne, e' per questa ricetta il formaggio ideale) e proseguire la cottura per un paio di minuti ancora con il fuoco al minimo: l'interno deve essere ancora rosato, cosi' la carne risulta morbida e saporita, ed il formaggio leggermente fuso (non e' necessario prolungare la cottura ulteriormente perche' il Galbanino, con il calore della carne, all'interno del panino continuera' poi a fondersi del tutto).

Tagliare i panini a meta' e adagiarvi su ogni base un hamburger; quindi, dopo avervi cosparso del ketchup, richiuderli con l'altra meta'; servirli subito su quattro piatti individuali con il contorno di patatine fritte precedentemente salate insieme a della salsa ketchup e della maionese.


N.B.:
Accompagnate il tutto con della "Coca-cola" e il "fast-food" e' praticamente a casa vostra!

Hamburger e patatine fritte

12/11/2004
Copyright © 1994-2016 Ricetteecooking