INGREDIENTI
(dosi per 4 persone):
  • 500 g. di fettine di vitella
  • 100 g. di mortadella
  • 100 g. di salame ungherese
  • Due uova
  • 100 ml. di vino bianco (un bicchiere)
  • Sale fino q.b.
  • Pepe q.b.
  • Due cucchiai d'olio

ROLLE' DI VITELLA FARCITO


Adagiare le uova in un tegamino, riempirlo d'acqua fredda e cuocere a fiamma moderata per 12 minuti da quando l'acqua giunge a bollore; raffreddare quindi le uova sotto l'acqua fredda e poi batterle sul piano di lavoro per incrinarne il guscio.

Tenerle nuovamente in acqua fredda per qualche minuto, quindi sgusciarle e tenerle da parte.

Eliminare il grasso alle fettine e sistemarle una accanto all'altra cosi' da formare un'unica fetta.

Coprirne la superficie con uno strato di mortadella ed uno di salame, quindi posizionarvi allineate le due uova sode ed arrotolare bene il tutto formando un grosso involtino.

Legare l'involtino con dello spago da cucina, facendo attenzione a chiuderne accuratemente le due estremitÓ per evitare che ne possa fuoriuscire il contenuto durante la cottura.

Versare l'olio in una padella dai bordi piuttosto alti, adagiarvi l'involtino e condirlo con un pizzico di sale, del pepe (con parsimonia, perchŔ l'affettato contribuisce giÓ in parte ad insaporire la carne) e farlo rosolare per dieci minuti circa, voltandolo di tanto in tanto, fino a quando non avra' assunto un bel colore dorato.

Aggiungere quindi il vino bianco, lasciarlo evaporare e togliere dal fuoco. Liberare l'involtino dallo spago ed affettarlo, servendo le fette ottenute su un piatto di portata precedentemente irrorate dal sugo di cottura.

12/11/2004
Copyright © 1994-2016 Ricetteecooking