INGREDIENTI
(dosi per 1 persona):
  • 50 ml. di Bitter rosso
  • 60 ml. di spremuta d’arancia
  • 90 ml. di cedrata
  • Qualche cubetto di ghiaccio

SPRITZ ANALCOLICO

Spremere l’arancia tenendone da parte una fettina per la guarnizione finale.

Versare qualche cubetto di ghiaccio nel bicchiere e mescolare con un cucchiaino per raffreddare il bicchiere.

Aggiungere quindi il Bitter, il succo d’arancia filtrato attraverso un colino e, per ultimo, la cedrata.

Mescolare per amalgamare tutti gli ingredienti e decorare con la fettina di arancia messa da parte. Servire subito.




N.B.:
Tutti gli ingredienti devono essere freddi di frigorifero.





Lo Spritz, in realtà, è un aperitivo long drink moderatamente alcolico a base di vino bianco (spesso Prosecco), un bitter (come il Campari o l‘Aperol) e del seltz (o acqua tonica). Il termine "spritz" prende origine dall'usanza che avevano i soldati austriaci durante il periodo di dominazione veneta di allungare i vini locali troppo corposi con uno spruzzo d’acqua frizzante; infatti "spritz" in tedesco significa proprio spruzzo. Dal 2011 è un cocktail riconosciuto ufficialmente dall’IBA (International Bartenders Association, un’organizzazione internazionale che ha lo scopo di rappresentare i barman presenti in tutto il mondo).

Spritz analcolico

31/08/2023
Copyright © 1994-2024 Ricetteecooking