INGREDIENTI
(dosi per 2 persone):
  • 500 g. di gnocchi di patate
  • 4 calamari puliti
  • 150 g. di pomodorini ciliegia
  • 150 g. di passato di pomodoro
  • 50 ml. di vino bianco
  • Un limone
  • Olive taggiasche q.b.
  • Un ciuffo di prezzemolo
  • ¼ di cipolla
  • Uno spicchio d’aglio
  • Un peperoncino
  • Sale q.b.
  • Due cucchiai d’olio

GNOCCHI DI PATATE CON CALAMARI

Lavare i pomodorini ciliegia e tagliarli a metà.

Lavare i calamari, tamponarli con carta assorbente da cucina e tagliare quindi i tentacoli in piccoli pezzi e le sacche ad anelli piuttosto sottili.

Versare l’olio in una padella antiaderente e dorarvi lo spicchio d’aglio intero sbucciato insieme al peperoncino ed alla cipolla tritata finemente; aggiungere quindi i calamari, saltarli un paio di minuti a fuoco vivace (i tentacoli si dovranno leggermente arricciare) e bagnarli con il vino.

Eliminare quindi lo spicchio d’aglio ed il peperoncino ed aggiungere il passato di pomodoro, i pomodorini ciliegia e le olive; aggiustare di sale e proseguire la cottura per circa 20 minuti.

Nel frattempo, lessare gli gnocchi di patate in abbondante acqua salata e, non appena vengono a galla, scolarli e trasferirli nella padella con il condimento.

Completare con una spolverata di prezzemolo tritato, la scorza grattugiata del limone, mescolare delicatamente per amalgamare tutti gli ingredienti e servire.

Gnocchi di patate con calamari

22/01/2022
Copyright © 1994-2022 Ricetteecooking