INGREDIENTI
(dosi per 2 persone):
  • 200 g. di pasta tipo "linguine"
  • 12 fiori di zucca
  • 8 alici sott'olio
  • Uno spicchio d’aglio
  • Un peperoncino
  • Sale q.b.
  • Due cucchiai d’olio

PASTA AGLIO E OLIO AI FIORI DI ZUCCA


Pulire uno alla volta i fiori di zucca, staccando la base del fiore con il gambo ed eliminando quindi sia il pistillo centrale che le escrescenze laterali.

Aprirli per poterli stendere in modo piatto e lavarli delicatamente sotto l’acqua corrente.

Adagiarli man mano su della carta assorbente da cucina allineati in un unico strato e procedere così con tutti gli altri fiori di zucca; posarvi sopra dell’altra carta assorbente e lasciarli asciugarli bene.

Lessare la pasta in abbondante acqua salata.

Nel frattempo, preparare il condimento: scaldare l’olio in una padella antiaderente e dorarvi a fiamma moderata lo spicchio d’aglio intero sbucciato insieme al peperoncino. Togliere quindi la padella dal fuoco e aggiungervi i filetti d’alici spezzettati e i fiori di zucca divisi in due-tre pezzi.

Coprire con un coperchio e tenere da parte (il calore dell’olio sarà sufficiente a sciogliere le alici e a far appassire i fiori di zucca).

Scolare la pasta piuttosto al dente e versarla nella padella che, nel frattempo, sarà stata messa nuovamente sulla fiamma.

Procedere così alla mantecatura della pasta, aggiungendovi man mano un po’ della sua acqua e rimestandola continuamente fino a terminarne la cottura: seguendo questo procedimento, l’amido rilasciato dalla pasta formerà una densa e corposa crema.

Eliminare lo spicchio d’aglio ed il peperoncino e servire.

Pasta aglio e olio ai fiori di zucca

25/10/2021
Copyright © 1994-2022 Ricetteecooking