INGREDIENTI
(dosi per per una teglia del Ø di 20 cm.):
  • 300 g. di fragole
  • 150 g. di farina 00
  • 2 uova
  • 100 g. di zucchero
  • 50 g. di latte
  • 50 g. di olio di semi
  • Un limone
  • 10 g. di lievito per dolci
  • Per le fragole:
  • Un cucchiaio di zucchero
  • Per guarnire:
  • Zucchero a velo q.b.

TORTA VERSATA ALLE FRAGOLE


Imburrare ed infarinare la teglia.

Lavare le fragole velocemente sotto il getto dell'acqua corrente e asciugarle tamponandole delicatamente con della carta assorbente da cucina; togliervi il picciolo e tagliarle a cubetti molto piccoli facendoli cadere all'interno di una ciotola.

Aggiungere la scorza grattugiata ed il succo di mezzo limone, il cucchiaio di zucchero, mescolare e lasciare insaporire.

Versare in una ciotola le uova intere, unirvi lo zucchero e sbattere con una frusta fino ad ottenere un composto gonfio e chiaro.

Aggiungere quindi il latte, l’olio, la scorza grattugiata del rimanente mezzo limone e, per ultimo, la farina setacciata insieme al lievito.

Dividere l’impasto in due parti uguali; versarne una parte nella teglia, livellarlo con una spatola ed infornare a 180° per 20 minuti circa (controllare la cottura del dolce attraverso il vetro del forno; è pronto quando toccandolo leggermente in superficie, il composto risulta rappreso).

Sfornare la teglia e coprire tutta la superficie del dolce con le fragole a cubetti.

Aggiungere il composto rimasto, distribuirlo bene in modo da coprire lo strato di fragole ed infornare a 180° per altri 20-30 minuti circa (per verificare la cottura fare la prova stecchino: deve uscire asciutto).

Una volta raffreddata, decorare la superficie della torta con dello zucchero a velo fatto cadere a pioggia da un colino.



N.B.:
La torta versata è una torta "furba" che viene sfornata praticamente già farcita; ciò è possibile grazie al procedimento della cottura che avviene in due tempi; seguendo questo metodo, il ripieno non scende sul fondo e rimane al centro del dolce, formando una vera e propria farcitura cremosa. Il tempo di cottura è indicativo, occorre regolarsi sempre con il proprio forno.

La farcitura può variare: si può mettere ad esempio della marmellata di un gusto a piacere od una crema pasticcera o della Nutella.

L’impasto può essere aromatizzato anche con del Rum o altro liquore a piacere.

La torta si conserva in frigorifero ed è ottima servita fresca.

Torta versata alle fragole

15/05/2021
Copyright © 1994-2024 Ricetteecooking