INGREDIENTI:
  • Uovo
  • Pangrattato
  • Galbanino q.b.
  • Latte q.b.
  • Parmigiano grattugiato q.b.
  • Un ciuffo di prezzemolo
  • Pepe q.b.
  • Curcuma q.b.
  • Olio q.b.

POLPETTE RICICLO DI UOVO E PANGRATTATO

Unire all'uovo sbattuto (allungato con un po’ di latte) il pangrattato e mescolare fino a raggiungere un composto compatto e morbido (se troppo asciutto aggiungere latte, se troppo lento del pangrattato).

Insaporire con sale, pepe, curcuma, prezzemolo tritato, parmigiano grattugiato e mescolare per amalgamare tutti gli ingredienti.

Trasferire in frigorifero per 30 minuti. Trascorso questo tempo, riprendere il composto e formare tante polpette, schiacciarle con i palmi delle mani e cuocerle in una padella con un filo d’olio, 2-3 minuti per parte.

Mettere quindi una fettina di Galbanino su di ognuna e trasferire su un piatto di portata (il formaggio si fonderà con il calore stesso della polpetta).



N.B.:
Questa ricetta è perfetta per riciclare l’uovo sbattuto ed il pangrattato che spesso avanzano quando si prepara qualcosa di impanato.
Gli aromi possono variare a proprio piacimento: sono ottimi ad esempio, anche la scorza del limone o lo zenzero grattugiati e la paprika.

Polpette riciclo di uovo e pangrattato

12/06/2020
Copyright © 1994-2020 Ricetteecooking