INGREDIENTI
(dosi per 2 persone):
  • 500 g. di gnocchi di patate
  • Due finocchi
  • 90 g. di mortadella
  • Parmigiano grattugiato q.b.
  • ½ porro
  • Preparato granulare vegetale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Sale q.b.
  • Due cucchiai d’olio

GNOCCHI DI PATATE ALLA CREMA DI FINOCCHI


Preparare il brodo, sciogliendo in 150-200 ml. d’acqua in ebollizione un po’ di preparato granulare vegetale.

Lavare i finocchi, dividerli in quattro spicchi e tagliare quindi ogni spicchio a fettine, tenendo da parte i ciuffetti di barba.

Mondare il porro eliminando le radici e la parte verde, quindi lavarlo, asciugarlo e tagliarlo a rondelle.

Versare l’olio in una padella antiaderente e lasciare appassire il porro a fuoco moderato.

Aggiungervi quindi i finocchi, aggiustare di sale, chiudere con un coperchio e proseguire la cottura, mescolando di tanto in tanto.

Appena i finocchi si saranno inteneriti, aggiungere la mortadella a pezzetti.

Trasferire la preparazione nell'apposito bicchiere e frullare tutto con il mixer ad immersione, aggiungendo del brodo vegetale, quanto basta per ottenere una crema morbida ed omogenea.

Nel frattempo, lessare gli gnocchi di patate in abbondante acqua salata per il tempo indicato sulla confezione. Appena vengono a galla, scolarli delicatamente con una schiumarola e trasferirli su un piatto di portata.

Unirvi la salsa di finocchi, un po’ di parmigiano grattugiato, una spolverata di pepe e mescolare (se la preparazione dovesse risultare troppo densa, diluire aggiungendo dell’altro brodo vegetale).

Distribuire nei piatti, guarnire con qualche ciuffo di barba tenuto da parte e servire.

Gnocchi di patate alla crema di finocchi

02/10/2019
Copyright © 1994-2019 Ricetteecooking