INGREDIENTI
(dosi per 2 persone):
  • 160 g. di pasta tipo "spaghetti"
  • Un mazzo di agretti
  • 4-5 alici sott'olio
  • Uno spicchio d'aglio
  • Una manciata di pinoli
  • Pangrattato q.b.
  • Un peperoncino
  • Sale q.b.
  • Due-tre cucchiai d'olio

SPAGHETTI AGLI AGRETTI CON ALICI


Ungere leggermente un padellino antiaderente e tostare per un paio di minuti il pangrattato: deve imbrunirsi (smuoverlo costantemente e seguirne la tostatura, facendo attenzione perchè facilmente tende a bruciare).

Mondare gli agretti eliminando le radici, quindi lavarli risciacquandoli più volte in acqua fredda per liberarli dalla terra.

Cuocerli a vapore per circa 5 minuti a fuoco moderato e chiusi con un coperchio (in tal modo non si disperderanno in acqua le sostanze nutritive); tenendo da parte la loro acqua di cottura, trasferirli quindi su un piatto e, con una forbice da cucina, tagliarli a pezzetti.

Versare l'olio in una padella antiaderente e dorarvi lo spicchio d'aglio intero sbucciato insieme al peperoncino; eliminare quindi questi ultimi ed aggiungervi le alici, mescolando fino a che non si sono completamente sciolte.

Unirvi gli agretti e saltarli un minuto per farli insaporire.

Nel frattempo, lessare la pasta in abbondante acqua salata (utilizzando anche l'acqua di cottura degli agretti tenuta da parte), quindi scolarla e trasferirla nella padella, amalgamandola al condimento preparato (se occorre, mantecare aggiungendo ancora qualche cucchiaio di acqua della pasta).

Trasferire nei piatti e completare con un po' di pinoli, una generosa spolverata di pangrattato tostato e servire.

Spaghetti agli agretti con alici

11/03/2018
Copyright © 1994-2018 Ricetteecooking